Amicizia Uomo-Donna

Spesso mi sono sentita dire che l’amicizia uomo-donna non esiste, che si tratta di una chimera e che in realtà si mettono sempre di mezzo i sentimenti, o l’attrazione o entrambi.
L’altra sera ho rivisto il film Harry ti presento Sally, un film che mi piace un sacco e che trovo anche pieno di verità, e in effetti, se vogliamo, rappresenta l’ennesima conferma che, a lungo andare, il rapporto di amicizia è destinato a evolversi e a modificarsi in qualcos’altro.

A essere sincera, io ho sempre creduto che l’amicizia uomo-donna fosse qualcosa di possibile e fattibile. Ho sempre creduto che non ci fosse niente di male ad avere amicizie miste e che, anzi, a volte avere una prospettiva “diversa” fosse un arricchimento, una risorsa extra che aiuta a vedere le cose con maggior completezza e profondità.

Benché negli ultimi mesi diverse persone abbiano cercato di minare questa mia convinzione, l’esperienza personale mi porta a rimanere fedele a quest’idea.
Dopo quello che stavo vivendo nell’ultimo periodo, ho sentito il bisogno di interagire con qualcuno che sapevo che mi voleva bene e che poteva darmi un’opinione sincera sulla situazione. E il primo nome che mi è venuto in mente non è stato quello di un’amica, ma di un amico.

Continua a leggere “Amicizia Uomo-Donna”