San Michele Arcangelo

Qualche giorno fa, il 29 Settembre, si è celebrata la festa di San Michele, l’Arcangelo supremo. Michele è colui che presiede le schiere angeliche e che trionfa definitivamente su Satana, rappresentato da un serpente o da un drago. Secondo la tradizione, insieme agli arcangeli Gabriele, Raffaele e Uriel, protegge la Terra dalle energie oscure.

Gli Angeli sono esseri perfetti, creati da Dio con lo scopo di farne i suoi messaggeri (il termine “angelo” viene dal greco ἄγγελος e significa proprio messaggero). Possono aiutarci, ma non possono entrare in contatto con noi, perché hanno una densità diversa dalla nostra e inoltre non è questo il loro scopo.

Gli Arcangeli sono anch’essi entità benevole, ma più evolute, e incarnano delle virtù divine. Fanno parte delle sfere più elevate della corte celeste e possono entrare in contatto con noi, ispirarci, sostenerci e offrirci l’aiuto necessario ad elevare le nostre frequenze e a sviluppare le virtù della nostra anima (a patto che siamo pronti a fare questo passo, e che desideriamo farlo, poiché non interferiscono mai sul libero arbitrio).

L’Arcangelo Michele è il più potente degli esseri creati da Dio. Il suo nome deriva dall’ebraico “Mi- ka- El” e significa “Chi è come Dio“. E’ l’arcangelo della Luce e del Fuoco, colui che protegge dal male e pertanto viene spesso raffigurato come un bellissimo guerriero con l’armatura addosso e la spada in mano.

L’arcangelo Michele è colui che protegge e guida le anime, senza alterare le loro scelte, ma aiutandole a discernere il bene dal male e la verità dalla menzogna. E’ colui che si fa carico delle conseguenze delle nostre azioni, ed esaminerà le nostre anime al momento del Giudizio finale, infatti è anche l’angelo della giustizia.

Possiamo invocare il suo aiuto quando abbiamo bisogno di coraggio, di forza di volontà, e quando ci troviamo ad affrontare degli ostacoli. Pregare l’arcangelo Michele ci aiuta a realizzare i progetti più importanti della nostra anima. La sua aura è di colore blu cobalto, viola e oro: visualizzare questi colori può proteggerci e mandare via tutto ciò che non fa parte della nostra essenza.
Vi lascio la preghiera di R. Steiner per invocarlo:

Continua a leggere “San Michele Arcangelo”