Canto di Aradia

Io sono la VolontĂ  degli Dei
Io sono la Vita
Io sono la Signora del Plenilunio
Colei che ritorna
Per ricordare ai Figli del Cielo
L’Antica Arte
Io sono la Dea dell’Amore
Che stende un mantello di stelle sopra la notte
Io annuncio l’alba e saluto il tramonto
Io possiedo il segreto di ogni incantesimo
Io sono Colei che comanda la folgore
Io sono la rugiada che scende sui prati fioriti
La linfa che scorre nei boschi
Che anima i Venti e le acque
Che sposa e feconda la terra
Che nasce dal fuoco e alimenta
La fiamma perenne che grida giustizia agli Dei
Io sono Colei che sconfigge la morte
E spezza le catene della paura
Io sono lo Spirito puro della Natura

Lo Spirito libero dell’Universo
Io sono la Gloria Immortale
Della VeritĂ  mai tradita
Io sono l’Amore
Io sono la Vita

Io sono la figlia della Luce Infinita.

Charles Godfrey Leland,
ARADIA o il Vangelo delle Streghe