L’Oracolo delle Rune

Diamo il benvenuto al mese di Settembre con il nostro consueto oracolo sulle energie collettive: Settembre è un mese magico, nel quale abbracceremo l’arrivo dell’autunno, festeggeremo il sabba di Mabon e ci appresteremo a vivere la tranquillità e la riflessione dei mesi freddi.

La runa del passato è Thurisaz, ed è legata alla potenza del dio Thor. Ci ricorda che abbiamo dovuto affrontare momenti complicati, nei quali è stato necessario proteggerci e difenderci, e che, qualora ci fossimo sentiti sopraffatti o scoraggiati, abbiamo comunque potuto contare su una certa protezione. Si tratta inoltre di una runa foriera di cambiamenti, poiché le azioni che essa richiede inducono alla rigenerazione e alla revisione del proprio percorso. E infatti la runa del presente lo conferma.

Continua a leggere “L’Oracolo delle Rune”

L’Oracolo delle Rune

Il mese di Agosto è appena iniziato: abbiamo festeggiato il meraviglioso sabbat di Lughnasadh, o Lammas, la festa del raccolto dedicata al dio celtico Lugh, la quale ci invita a godere della prosperità e dell’abbondanza, ma ci avvisa anche che stiamo già scivolando verso la parte più buia dell’anno. Non manca ormai molto all’autunno, infatti, ed è giunto il momento di fare dei bilanci. Vediamo quindi cosa ci riserva questo mese con le nostre care rune.

La prima runa, relativa al passato, è Algiz, la runa della protezione. Si tratta di uno dei simboli più benevoli di tutto il futhark, e indica che abbiamo goduto di un momento sereno, durante il quale le sofferenze sono finalmente svanite, permettendoci di perseverare nei nostri obiettivi e di godere anche di un certo supporto. Algiz parla di ottimismo, di progetti creativi e di avanzamento; tuttavia suggerisce anche che è stato necessario mantenere alta la guardia, ma che eravamo pronti a far fronte agli eventuali ostacoli che ci sono stati posti davanti.

Continua a leggere “L’Oracolo delle Rune”

L’Oracolo delle Rune

Diamo il benvenuto al mese di Luglio con la consueta lettura oracolare delle rune: scopriamo quali saranno le energie di questo mese.

La prima runa, relativa al recente passato è Ingwaz, comparsa proprio nello scorso mese. I nostri sforzi hanno trovato ricompensa, gettando le basi per un periodo migliore e più favorevole. Si è ritrovata la gioia di vivere, una maggiore spensieratezza, e questo ha riacceso il nostro fuoco, permettendo di focalizzarsi su nuovi progetti e nuovi obiettivi. Abbiamo da poco celebrato Litha, a inizio settimana abbiamo avuto la Luna Nuova, e queste meravigliose e potenti energie si esplicano in una ritrovata creatività, nella voglia di crescere, di cambiare e rinnovarsi, al fine di muoversi verso una maggiore serenità.

Continua a leggere “L’Oracolo delle Rune”

L’oracolo delle Rune

Vediamo le energie collettive per il mese di Giugno secondo l’antico sistema oracolare delle rune:

Rune di Giugno

La prima runa, relativa al passato, è Algiz in posizione rovesciata. Algiz è legata alla protezione, al sentirci al sicuro, ma in posizione contraria risalta la nostra vulnerabilità. Nostro malgrado, è possibile che ci siamo trovati in situazioni di pericolo, nelle quali l’invidia altrui, o gli inganni possono averci creato difficoltà o averci messo in situazioni spiacevoli. Algiz richiama anche la nostra capacità di connetterci al piano celeste, che ci assiste e ci infonde coraggio. In posizione capovolta può denotare una perdita o una mancanza di fede: ci siamo sentiti soli, abbandonati, privi di supporto, e questo può aver alterato il nostro equilibrio spirituale e la nostra comunicazione con le guide celesti. Tuttavia, i nostri spiriti guida sono sempre a fianco a noi, e chiedono solo di essere invocati per offrirci il loro supporto.

Continua a leggere “L’oracolo delle Rune”

L’oracolo delle Rune

Rieccoci con il consueto appuntamento della lettura runologica del mese, per scoprire quali sono le energie collettive che influenzeranno maggiormente gli eventi delle prossime settimane.

La prima runa, connessa alle energie del recente passato è Sowelu, rappresentativa del Sole, del potere e dell’integrità. La sua comparsa preannuncia il successo, ma comporta anche una scelta consapevole. La sua forma ricorda quella di un lampo, e proprio come un fulmine a ciel sereno indica un improvviso cambiamento che induce a fare chiarezza, in modo da riuscire a distinguere il bene dal male e spazzare via tutto ciò che non serve più. In un certo senso indica una sorta di scissione: da un lato chi ha approfittato della propria posizione per dominare gli altri e abusare del proprio potere, è destinato a una rovinosa caduta e al declino; dall’altro, chi ha saputo mantenere la lucidità e una chiara comprensione della realtà potrà beneficiare delle condizioni più favorevoli al raggiungimento dei propri obiettivi.

Continua a leggere “L’oracolo delle Rune”

I Messaggi dell’Oracolo

Di seguito i responsi:

Variante 1: Terzo Occhio, Gira e rigira. Molto probabilmente state vivendo situazioni cicliche e stagnanti, che sembrano ripetersi costantemente nella vostra vita. Per quanti sforzi facciate, avete la sensazione di trovarvi sempre al punto di partenza, come se non riusciste effettivamente ad avanzare di un solo passo. La verità è che questa sensazione è illusoria, perché non siete più quelli di un tempo, ma avete appreso lezioni e insegnamenti che vi permettono di vedere le cose da una prospettiva più ampia. Che cosa è rimasto da integrare? Cos’è che dovete vedere, che non avete ancora colto? Se la stessa situazione sembra ripetersi come un’eco, evidentemente ha ancora qualcosa da insegnarvi.
Guardate le cose con gli occhi della mente e fatevi guidare dall’intuito. Le vostre capacità logiche e analitiche rischiano di giocare contro di voi e impedirvi di cogliere una saggezza più profonda, più ampia, senza limiti. Apritevi all’ascolto di ciò che emerge attraverso la vostra immaginazione, lasciate che sia l’emisfero destro del cervello a guidarvi, e non osservate le cose solo da una prospettiva razionale. Andate oltre il velo dell’illusione e permettetevi di scoprire i limiti e i paradossi della realtà.

Continua a leggere “I Messaggi dell’Oracolo”

I Messaggi dell’Oracolo

Dalla prossima settimana riprenderò il discorso sugli Arcani Maggiori e tornerò a parlare del viaggio verso il piano celeste.
Oggi però, in vista di Beltane e del novilunio di questo weekend, desidero proporvi una lettura oracolare con due diversi tipi di mazzi: Beyond Lemuria e L’Oracolo Risponde.
Concentratevi per un momento e focalizzatevi su una questione a cui tenete particolarmente. Percepite tutte le emozioni connesse a quella situazione, quindi, facendovi guidare dal cuore, senza riflettere troppo, ma seguendo l’istinto e l’intuito, scegliete la variante che più vi richiama: 1, 2 o 3.

Ci vediamo domani con i responsi 💫

Oracolo Pasquale

Anime meravigliose,
in vista di Pasqua, ho deciso di farvi un regalo per tutta la prossima settimana. Abbiamo tutti bisogno di atti di gentilezza e di parole amorevoli e così mi è venuta l’idea di proporre questa iniziativa.
Da lunedì 11, fino a sabato 16, farò un’estrazione per donare un messaggio oracolare. Sarà una lettura breve, di una carta singola, che può offrire un messaggio utile e ispirante per chi lo riceve. E’ un modo diverso per avere dei consigli, o semplicemente un augurio un po’ speciale.
Ho tantissimi mazzi oracolari, perciò mi farò guidare ogni volta dall’intuito, a meno che la persona estratta non mi chieda esplicitamente un oracolo angelico.

Come funziona?
Commentate qui sotto, se siete interessati: a ciascuno risponderò assegnando un numero e, a partire da lunedì, ogni giorno pubblicherò l’esito dell’estrazione, in modo che sia trasparente, e poi ci sentiremo privatamente, in modo da poter offrire la lettura dell’oracolo.
I miei canali di comunicazione sono Telegram, Instagram, oppure via email. Manderò la foto della carta estratta, con la spiegazione via audio.

Nei commenti scrivetemi:

  • Nome
  • Canale preferito (Telegram- Instagram- mail) N.B. E’ importante che mi lasciate un recapito/contatto sul quale scrivervi qualora veniate estratti. O il link della vostra sezione contatti. Oppure scrivetemi qui
  • Eventuale preferenza del mazzo angelico.

Sarà possibile commentare e “prenotarsi” qui sotto fino a domenica 10 aprile.

Con la speranza di fare cosa gradita, ricordo che le letture saranno GRATUITE, ma per chi desidera è possibile lasciare un’offerta libera qui

L’oracolo delle Rune

Diamo il benvenuto al mese di Marzo con la lettura oracolare delle Rune, per scoprire le energie collettive passate, presenti e future di questo periodo.

La prima runa è Wird, la runa senza nome. E’ la runa del destino, ma anche della fede, poiché indica qualcosa di inatteso, di inaspettato. E’ legata all’ignoto e al cambiamento, e conferma che qualcosa si sta trasformando. L’estrazione di Wird, relativamente al passato, è particolare: qualcosa ci ha spiazzati, ma come possiamo interpretare l’accaduto? Il suo biancore, la sua totale mancanza di indicazioni, effettivamente rimanda la responsabilità a noi: non possiamo controllare tutto, ma possiamo decidere che interpretazione dare agli eventi, e siamo noi a scegliere come porci nei confronti di ciò che avviene. Evolversi significa anche saper mantenere un saldo atteggiamento interiore e fare un coraggioso atto di fede. L’ignoto spaventa, ma talvolta cela anche delle valide opportunità, pertanto il nostro approccio nei suoi confronti è qualcosa di estremamente personale. Paura o speranza? Sta a noi stabilire dove far pendere l’ago della bilancia.

Continua a leggere “L’oracolo delle Rune”

L’oracolo delle Rune

Come ogni mese, propongo la lettura oracolare con le Rune per osservare le energie collettive passate, presenti e future. L’esito è il seguente:

Lettura di Febbraio

La prima runa, relativa al passato, è Ehwaz in posizione rovesciata. Questa runa è associata al cavallo, ed indica movimento e progresso. La posizione capovolta indica però una mancanza di lealtà, rapporti instabili e bugie. Abbiamo subito delle importanti prese in giro, dei comportamenti subdoli da parte di chi ha richiesto la nostra fiducia, senza però esserne degno. I patti non sono stati rispettati, è venuta meno la fedeltà e la collaborazione che era presupposta: se da parte nostra c’è stata sincerità e impegno, dall’altra parte tutto questo è venuto a mancare, comportando un rapporto sbilanciato, nel quale abbiamo dato senza ricevere.

Continua a leggere “L’oracolo delle Rune”